Passa ai contenuti principali

HIP HOP INTERNATIONAL. Le migliori Dance Crew italiane si sfidano al Teatro Olimpico






Sabato 22 Aprile alle 21:00 le migliori Dance Crew italiane si affronteranno sul palco del Teatro Olimpico di Roma per guadagnare la vetta della Street Dance italiana e conquistare un posto al World Hip Hop Dance Championship di Phoenix (USA 7-12 agosto), la celebre competizione mondiale prodotta dai creatori del talent America’s Best Dance Crew.

In un percorso che guida ogni anno i danzatori italiani verso la platea internazionale, le migliori ventiquattro Crew italiane, scelte attraverso una serrata selezione pomeridiana, si ritroveranno per una serata di grande spettacolo e competizione condotta dal rapper RIDO (già alla guida di Rapture / All Music, poi autore di The Flow / Deejay TV) e animata dalle selezioni musicali di DJ BARO (Colle Der Fomento / Romezoo Dj’s).




Suddivise in quattro categorie - Junior (7-12), Varsity (13-17 anni), Adult (18+), Megacrew - le Crew si sfideranno con performance originali per mostrare il meglio della street dance “made in Italy” davanti ad una giuria internazionale composta da alcune star del settore. Ospite d’onore la neozelandese ORIANA SIEW-KIM, già danzatrice per Jennifer Lopez e vincitrice del World Hip Hop Dance Championship nel 2011 con la ReQuest Dance Crew. Ospite per la prima volta anche il britannico DEL MAK, premiato da Madonna per il suo cortometraggio Shift nell’ambito dell’iniziativa #Artforfreedom, ballerino per Beyoncé, Gwen Stefani, Lady GaGa e coreografo per Chemical Brothers e Franz Ferdinand.
Completano al giuria il francese GEMINI, fondatore del movimento Locking4Lfe e l’italiano SWAN, fra i principali esponenti della street dance in Italia.


Hip Hop International coinvolge ogni anno il meglio della community globale della Street Dance in oltre trenta paesi, svelando al pubblico e all’industria dell’intrattenimento televisivo e dal vivo i migliori talenti emergenti del settore.


BIGLIETTI: Teatro Olimpico (06.3265991), circuito VIVATicket, circuito Ticka

Post popolari in questo blog

Riccardo e Yulia: “pensare come un ballerino e allenarsi come se fosse l’ultima volta” Intervista esclusiva ai campioni del Mondo Professional Latin WDC.

Riccardo Cocchi (Terni, 7 dicembre 1976) e Yulia Zagoruychenko (Belgorod Russia, 11 settembre 1981), due vite unite dalla passione per le danze Latino Americane. Italia e Russia, solarità e rigore, hanno creato una coppia eccezionale  prima nel ballo e poi nella vita privata. Da giugno scorso Riccardo e Yulia si sono uniti in matrimonio con una festa degna delle star americane. Sito web 

Da oltre 30 anni Yulia e Ricardo studiano danza. Yulia nel rigore della scuola russa, Riccardo in Italia a Terni dove la passione di mamma e papà Cocchi ha contagiato l’ “enfant prodige”  Riccardo. Come tanti ballerini, anche Riccardo, ha iniziato con il liscio unificato e ballo da sala, per poi scegliere definitivamente le danze Latino Americane. Nel 1998 (ndr. dopo Sara  Mardegan e Barbara Mancuso) incontra l’australiana Joanne Wilkinson con la quale sotto la guida dei migliori maestri tra cui il campione del mondo Espen Salberg conquista tutti i titoli nazionali più importanti fino alla medaglia d’…

Moldavia, Russia e Italia, bloccano la finale degli Europei WDC Latin Professional. Giovani promesse Italiane FIDA conquistano Blackpool Junior.

La finale del Campionato Europeo WDC Professional Latin 2017 è stato dominato dalla Russia e l’Italia, tre coppie Russe e tre coppie Italiane. Sul Podio Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, Kirill Belorukov & Polina Teleshova, Nikita Brovko & Olga Urumova , tallonate dalle italiane Nino Langella & Andra Vaidilaite, Emanuele Soldi e Elisa Nasato, Massimo Arcolin Laura Zmajkovicova, ultime due Professionisti FIDA. Con stupore l’esclusione dalla semifinale di Stefano Moriondo & Daria Glukhova, coppia meritevole e forse penalizzata per colpe non proprie .


Il Palazzo del Cremlino nel cuore di Mosca è stata la cornice perfetta per ospitare uno spettacolare Campionato Europeo di Danze Latino Americane. L’organizzazione è stata affidata alla Federazione Russa dei professionisti presieduta dal maestro Stanislav Popov, il quale ha ricoperto egregiamente il ruolo di Maestro di Cerimonie, le coppie iscritte si sono esibite su musiche live eseguite da due band: "Seven Winds&…

Trofeo Tuscia: Successo e professionalità decretano la leadership nel Centro Italia