Passa ai contenuti principali

Astrodance. Pierre Cosso litiga con Maria Ermachkova. Bilancia e Cancro cosa non ha funzionato?

Pierre Cosso sbotta con la maestra, rissa sfiorata dietro le quinte di "Ballando con le stelle"




Questa settimana avevo deciso di non scrivere di Ballando, ma mentre guardo la trasmissione resto basito dalle baggianate della giuria, mi sembra che anche Carolyn questa sera sia stata contagiata dal virus Z.C.L.M., e torno sui miei passi riprendendo quanto avevo iniziato a scrivere giorni fa...  Dal sito Dagospia esce un'indiscrezione su Pierre Cosso il quale non avendo preso molto bene l'eliminazione, sembra che dietro le quinte abbia perso le staffe con la sua insegnante Maria Ermachkova e furioso per l'eliminazione pare che Pierre Cosso abbia mollato due capocciate alla porta finendo in infermeria. Bilancia (Pierre) e Cancro (Maria)... L’esplorazione continua delle capacità mentali e intellettive del primo contro la  praticità e orientamento verso le cose reali e tangibili del secondo. Maria avrebbe dovuto ascoltare di più Pierre. A mio avviso l'eliminazione non è stata causata dal ballo. Pierre non si fidava più dell'insegnante e quando questo capita è giusto che l'allievo chieda uno stop oppure un cambio, visto che questa seconda opzione non è possibile a Ballando qualche altra alchimia ha deciso per la coppia. Avevano iniziato bene. Pier Cosso da bravo Bilancia ama i balli che non lo fanno sentire a disagio lui prima di ballarli in pista preferisci ballarli dentro di sè. Una cosa che Maria, la latinista del Cancro, forse non ha preso troppo sul serio, scegliendo e seguendo il proprio istinto e non le esigenza dell'allievo. Tutto è recuperabile... 
Capitolo a parte la giuria... Mariotto ancora una volta si distingue negativamente dando zero a Salvo Sottile e usando volgarità nei confronti di Madé. Mi chiedo come mai CDO permette ad un giurato di un programma dal target familiare di usare quei termini irrispettosi nei confronti di una donna e concorrente... 
Dopo aver visto nella pubblicità di "Eccezzziunale Veramente" la Lucarelli in giuria ho capito che la giornalista si sta costruendo una nuova carriera quella della SexyBomb Comica. peccato che sia priva di humor... Evitate di dare a Canino il brumuro e lasciate che continui ad invitare Morrone a casa sua nella speranza che si svegli dal torpore della menopausa... Zazzaroni, ogni tanto riguarda le tue esibizioni, potrebbero aiutarti... 






Post popolari in questo blog

Moldavia, Russia e Italia, bloccano la finale degli Europei WDC Latin Professional. Giovani promesse Italiane FIDA conquistano Blackpool Junior.

La finale del Campionato Europeo WDC Professional Latin 2017 è stato dominato dalla Russia e l’Italia, tre coppie Russe e tre coppie Italiane. Sul Podio Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, Kirill Belorukov & Polina Teleshova, Nikita Brovko & Olga Urumova , tallonate dalle italiane Nino Langella & Andra Vaidilaite, Emanuele Soldi e Elisa Nasato, Massimo Arcolin Laura Zmajkovicova, ultime due Professionisti FIDA. Con stupore l’esclusione dalla semifinale di Stefano Moriondo & Daria Glukhova, coppia meritevole e forse penalizzata per colpe non proprie .


Il Palazzo del Cremlino nel cuore di Mosca è stata la cornice perfetta per ospitare uno spettacolare Campionato Europeo di Danze Latino Americane. L’organizzazione è stata affidata alla Federazione Russa dei professionisti presieduta dal maestro Stanislav Popov, il quale ha ricoperto egregiamente il ruolo di Maestro di Cerimonie, le coppie iscritte si sono esibite su musiche live eseguite da due band: "Seven Winds&…

Trofeo Tuscia: Successo e professionalità decretano la leadership nel Centro Italia

Colleferro. Campionato assoluto Italiano Amateur League WDC Italy- Fida e Fida Italia mettono in pista la qualità.

FIDA, FIDAItalia, Fida Professional e AIMB, per la prima volta si sono incontrate e confrontate a Colleferro in un clima di distensione e armonia. Caterina Arzenton, padrona di casa, e vice presidente FIDA ha accolto il presidente FIDA-AIMBNicola Amato, i due nel reciproco rispetto e affetto hanno espresso pubblicamente la soddisfazione di aver unito le due federazioni per lo sviluppo della danza in Italia, mettendo in prima linea i ballerini in molti iscritti a questo primo Campionato Assoluto Italiano WDC Amateur League WDC-Italy. In un momento delicato, come quello che sta vivendo la nostra nazione nel settore danza, i due dirigenti hanno dichiarato pubblicamente che a poco servono proclami o parole enfatiche per reclutare ballerini e maestri se poi non si attuano azioni concrete che portano benefici all’intera collettività. Arzenton e Amato hanno sposato in pieno la cultura del fare, quella che alle parole fanno seguire le azioni. (continua dopo la foto )



Questo campionato è la pri…