Passa ai contenuti principali

SCATTI DI ... DANZA - FOTOGRAFIE DI IERI E DI OGGI

Cervia, Magazzini del Sale 21-23 e 26-29 Giugno 2013.

                                                 La danza è UNA e in movimento… Le classificazioni nella          
                                              danza hanno dato vita ad una specie di razzismo, e Dio solo sa se 
                                           il razzismo, teoria assurda, impedisce sempre una visione, una vera 
                                    evoluzione. Maurice Bèjart “ Lettere ad un giovane danzatore”.



 Scatti di…Danza” è la prima esposizione fotografica che riunisce tutti i generi e gli stili coreutici in un unico ambiente. All'interno degli antichi Magazzini del Sale si incontreranno infatti danza classica, moderna, di coppia, hip hop e popolare. La mostra mette a nudo le emozioni di ballerini e danzatori fermate nello spazio e nel tempo dall’obiettivo di una macchina fotografica.

Scatti di…Danza”, in oltre 100 fotografie, focalizza l’attenzione sull’arte del ballare attraverso quattro sezioni: antropologico, sportivo, accademico, televisivo e cinematografico.
La prima sezione presenta il ballo come elemento integrante di una collettività fatta di riti e rituali, un ballo che costituisce dagli inizi del ‘900 in poi una spia del mutamento dei gusti, della mentalità, dei rapporti tra le classi sociali che si ritrovavano nelle piazze e nelle maxi balere durante dele prime orchestre romagnole che suonano a ritmo di Liscio.

Nella seconda, l’obiettivo della macchina fotografica mette a fuoco il ballo da competizione: la danza sportiva, il nuovo modo di fare attività fisica divertendosi. Nata negli anni ‘20 dai grandi maestri inglesi, oggi fenomeno in continua espansione, la danza sportiva coinvolge dai bambini ai nonni e conta migliaia di iscritti nelle varie federazioni nazionali. Le immagini dei campioni del presente e del passato faranno rivivere le grandi emozioni vissute all’interno dei palasport della penisola. Esposte tra le oltre 40 foto di ballerini: Bruno e Marisa Dossena (campioni del mondo rock ‘n roll 1957) Caterina Arzenton e Augusto Schiavo (campioni del mondo Professionisti Ballroom 2000), Riccardo Cocchi e Yulia Zagaroucenko (Attuali Campioni del Mondo Professionisti Latin). Eldar Zhafarov e Anna Sazhina (Attuali Campioni del mondo Professionisti Ten Dance)…

La terza sezione, invece, rappresenta il balletto e la danza accademica attraverso la figura delle étoile, icone di eleganza, che hanno calcato le scene dei migliori teatri italiani. Gli scatti accompagneranno il visitatore lungo le varie fasi della preparazione di un balletto, dalle lezioni in aula danza fino al back stage di uno spettacolo. Le foto realizzate da fotografi professionisti presentano ballerini e danzatori del San Carlo di Napoli, del Teatro alla Scala di Milano, dell’Opera di Roma, del Royal Ballet di Londra, della Compagnia Kataklò, del Balletto del Sud e gli allievi dell’ Accademia di Roma. Presenti foto dei personaggi illustri che hanno fatto la storia della danza internazionale: Rudolf Nureyev, Carla Fracci, Margot Fonteyn, Elisabetta Terabust, Liliana Cosi, Vladimir Vasiliev, Luciana Savignano, Alessandra Ferri, Alberto Testa, Raffaele Paganini, Klediu Kadiiu.

Infine, il visitatore potrà ammirare alcuni scatti che raccontano la danza presentata in televisione e al cinema. Accanto agli scatti che ripropongono i balletti in bianco e nero e  quelli a colori del varietà del sabato sera, gentilmente concessi dalle Teche RAI - Raffaella Carrà, Don Lurio, Gianni Brezza, Lola Falana, Loretta Goggi, Delia Scala, Heather Parisi -  ci sono anche “Scatti” dei dance movie che hanno conquistato molte generazioni: Fred Astaire, Gene Kelly, Ginger Rogers, Cyd Charisse, Rita Hayworth, Audrey Hepburn, John Travolta,  Olivia Newton Jones, Jennifer Lopez, Richard Gere e giovani breakers.

Scatti di…Danza” - organizzata dall’Associazione Nazionale Maestri di Ballo e curata da Fabrizio Silvestri - direttore delle riviste “laDanza” e “la Danza Telematica.it” autore televisivo e storico della danza - sarà inaugurata il 21 giugno alle ore 17,30 alla presenza di del grande ballerino e danzatore Raffaele Paganini.
“Scatti di..Danza” potrà essere visitata nei week end del 21/ 23 e 26/29 Giugno 2013 con ingresso gratuito dalle ore 17. Antichi Magazzini del Sale via Nazario Sauro Cervia.


Curatore della mostra
Fabrizio Silvestri

Post popolari in questo blog

Moldavia, Russia e Italia, bloccano la finale degli Europei WDC Latin Professional. Giovani promesse Italiane FIDA conquistano Blackpool Junior.

La finale del Campionato Europeo WDC Professional Latin 2017 è stato dominato dalla Russia e l’Italia, tre coppie Russe e tre coppie Italiane. Sul Podio Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, Kirill Belorukov & Polina Teleshova, Nikita Brovko & Olga Urumova , tallonate dalle italiane Nino Langella & Andra Vaidilaite, Emanuele Soldi e Elisa Nasato, Massimo Arcolin Laura Zmajkovicova, ultime due Professionisti FIDA. Con stupore l’esclusione dalla semifinale di Stefano Moriondo & Daria Glukhova, coppia meritevole e forse penalizzata per colpe non proprie .


Il Palazzo del Cremlino nel cuore di Mosca è stata la cornice perfetta per ospitare uno spettacolare Campionato Europeo di Danze Latino Americane. L’organizzazione è stata affidata alla Federazione Russa dei professionisti presieduta dal maestro Stanislav Popov, il quale ha ricoperto egregiamente il ruolo di Maestro di Cerimonie, le coppie iscritte si sono esibite su musiche live eseguite da due band: "Seven Winds&…

Trofeo Tuscia: Successo e professionalità decretano la leadership nel Centro Italia

Colleferro. Campionato assoluto Italiano Amateur League WDC Italy- Fida e Fida Italia mettono in pista la qualità.

FIDA, FIDAItalia, Fida Professional e AIMB, per la prima volta si sono incontrate e confrontate a Colleferro in un clima di distensione e armonia. Caterina Arzenton, padrona di casa, e vice presidente FIDA ha accolto il presidente FIDA-AIMBNicola Amato, i due nel reciproco rispetto e affetto hanno espresso pubblicamente la soddisfazione di aver unito le due federazioni per lo sviluppo della danza in Italia, mettendo in prima linea i ballerini in molti iscritti a questo primo Campionato Assoluto Italiano WDC Amateur League WDC-Italy. In un momento delicato, come quello che sta vivendo la nostra nazione nel settore danza, i due dirigenti hanno dichiarato pubblicamente che a poco servono proclami o parole enfatiche per reclutare ballerini e maestri se poi non si attuano azioni concrete che portano benefici all’intera collettività. Arzenton e Amato hanno sposato in pieno la cultura del fare, quella che alle parole fanno seguire le azioni. (continua dopo la foto )



Questo campionato è la pri…