Passa ai contenuti principali

Campionati del mondo ANMB IDC FIDA




Per il quarto anno consecutivo, l’Associazione Nazionale Maestri di Ballo, è partner speciale di Danzainfiera. Dopo il grande successo della scorsa edizione, la prima associazione italiana professionistica, ripropone ai visitatori di DIF un nutrito calendario di gare, stage e incontri.

Nel Padiglione Rastriglia l’ANMB, unitamente all’ Italian Dance Council e alla Federazione Italiana Danza Amatoriale presenta una serie di gare e competizioni internazionali dedicate a tutte le discipline e classi.



Giovedì 24 febbraio, la Fortezza da Basso accoglie atleti italiani e stranieri per i “Campionati del Mondo”. Per la prima volta Danzainfiera ospita i tangheri della “World Dance Council”, federazioni internazionale che raccoglie quasi un milione di ballerini professionisti e amatori di ogni disciplina. A partire dalle ore 13.00, il pubblico potrà assistere a veri e propri virtuosismi di tango argentino. Per tutto il pomeriggio i ritmi passionali del tango si alterneranno con quelli frenetici e gioiosi delle competizioni di danze caraibiche sempre valevoli per l’assegnazione del titolo mondiale nelle categorie Professionisti e Amatori.
Venerdi 25 febbraio, dal mattino e per tutta la giornata, saranno in scena al DIF competizioni valevoli per l’assegnazione delle “Coppe del Mondo”. Sulla pista di 400 metri quadrati oltre 200 coppie di amatori si confronteranno nelle varie discipline internazionali: Latino Americane, Standard e Caraibiche.



Nello stesso giorno ANMB, IDC e FIDA, presentano in DIF una novità assoluta: per la prima volta al mondo si disputa la “Coppa del Mondo - World Dance Council Amatuer League – Liscio Unificato e ballo da Sala”, primo titolo mondiale assoluto assegnato nella storia di questa disciplina. Dopo anni di congressi ed esibizioni dimostrative la WDC ha deciso di assegnare alla FIDA, ANMB e IDC la prima organizzazioni mondiale di questo titolo. Incarico che corona i tanti sacrifici fatti dall’associazione rappresentata in questo settore dal maestro Stefano Francia - Vice presidente vicario ANMB - il quale ha commentato così la notizia: “La coppa del Mondo di Liscio Unificato e Ballo da Sala segna il raggiungimento di un traguardo molto importante per la danza professionistica italiana: vedere finalmente sul podio internazionale le danza del nostro paese è un onore e un successo per tutta l’ associazione nazionale maestri di ballo e per la federazione italiana danza amatoriale” inoltre, inorgoglito dell’evento precisa che “Il Liscio Unificato e il Ballo da Sala sono discipline composte da generi e passi che hanno contrassegnato la storia e l’evoluzione della ballo di coppia nelle corti imperiali europee sostituendo il classico minuetto con la Mazurka, Polka e Valzer Viennese. Oggi come allora l’Italia entra nei salotti buoni del ballo internazionale”.
L’intera giornata di sabato, invece, è dedicata al “II° Trofeo Open Danzainfiera”, trofeo aperto a tutte le federazioni e associazioni di danza presenti sull’intero territorio nazionale e internazionale.



Infine, domenica, Danzainfiera accoglie i professionisti italiani che saranno impegnati nei “Campionati Assoluti Professionisti IDC-ANMB 2011”. In questa occasione si assegnerà il 56esimo titolo italiano per le discipline Caraibiche, Rock’n Roll, Boogie-Woogie, Caribbean Show Dance, Disco Hustle, Tango Argentino, Tango Show, Liscio Unificato, Liscio tradizionale Piemontese e Ligure, Ballo da Sala, Combinata sei Balli, Folk Romagmolo e inoltre assegna le Coppe ANMB per le Danze Latino Americane e Standard.Nei quattro giorni di DIF i maestri dell’Associazione Nazionale Maestri di Ballo, saranno impegnati in corsi e stage ai quali potranno partecipare tutti i presenti a Danzainfiera. Nelle varie aule di DIF insegnanti e ballerini potranno assistere a lezioni che spaziano nei vari generi: dal Liscio Unificato al Flamenco, dallo standard ai Latino Americani, dalla Danza Classica all’Hip Hop. Nell’apposito stand, allestito nell’area istituzionale della fiera, i visitatori potranno incontrare dirigenti e professionisti ANMB per chiedere ogni genere di informazione, dalle discipline riconosciute, ai moduli di adesione per diventare maestro di ballo ANMB, oppure semplicemente per uno scambio di idee sul mondo dell’arte tersicorea. Infine, nel padiglione riservato all’editoria e riviste, i visitatori potranno visionare ed avere in omaggio una copia di “ La Danza”, rivista dell’Associazione Nazionale Maestri di Ballo.

Post popolari in questo blog

Moldavia, Russia e Italia, bloccano la finale degli Europei WDC Latin Professional. Giovani promesse Italiane FIDA conquistano Blackpool Junior.

La finale del Campionato Europeo WDC Professional Latin 2017 è stato dominato dalla Russia e l’Italia, tre coppie Russe e tre coppie Italiane. Sul Podio Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, Kirill Belorukov & Polina Teleshova, Nikita Brovko & Olga Urumova , tallonate dalle italiane Nino Langella & Andra Vaidilaite, Emanuele Soldi e Elisa Nasato, Massimo Arcolin Laura Zmajkovicova, ultime due Professionisti FIDA. Con stupore l’esclusione dalla semifinale di Stefano Moriondo & Daria Glukhova, coppia meritevole e forse penalizzata per colpe non proprie .


Il Palazzo del Cremlino nel cuore di Mosca è stata la cornice perfetta per ospitare uno spettacolare Campionato Europeo di Danze Latino Americane. L’organizzazione è stata affidata alla Federazione Russa dei professionisti presieduta dal maestro Stanislav Popov, il quale ha ricoperto egregiamente il ruolo di Maestro di Cerimonie, le coppie iscritte si sono esibite su musiche live eseguite da due band: "Seven Winds&…

Trofeo Tuscia: Successo e professionalità decretano la leadership nel Centro Italia

Colleferro. Campionato assoluto Italiano Amateur League WDC Italy- Fida e Fida Italia mettono in pista la qualità.

FIDA, FIDAItalia, Fida Professional e AIMB, per la prima volta si sono incontrate e confrontate a Colleferro in un clima di distensione e armonia. Caterina Arzenton, padrona di casa, e vice presidente FIDA ha accolto il presidente FIDA-AIMBNicola Amato, i due nel reciproco rispetto e affetto hanno espresso pubblicamente la soddisfazione di aver unito le due federazioni per lo sviluppo della danza in Italia, mettendo in prima linea i ballerini in molti iscritti a questo primo Campionato Assoluto Italiano WDC Amateur League WDC-Italy. In un momento delicato, come quello che sta vivendo la nostra nazione nel settore danza, i due dirigenti hanno dichiarato pubblicamente che a poco servono proclami o parole enfatiche per reclutare ballerini e maestri se poi non si attuano azioni concrete che portano benefici all’intera collettività. Arzenton e Amato hanno sposato in pieno la cultura del fare, quella che alle parole fanno seguire le azioni. (continua dopo la foto )



Questo campionato è la pri…