Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2010

PARLANO GLI UOMINI DELLA SCORTA DELL'ORNITOLOGO

In questo Blog, quando l'ho aperto, mi ero ripromesso di non postare nulla di politica, di schieramenti, di partiti (e arrivati). L'arte è libera, il diritto di esprimere le proprie idee, le proprie opinioni è un diritto inalienabile che ogni essere umano deve poter esprimere utilizzando ogni mezzo: una Tv, una radio, un giornale, un libro, un film, un disegno, un bozzetto...
L'ennesimo rumors sull'ornitologo che ama studiare la passera scopaiola, la passera di mare, senza conoscere gli altri uccelli mi ha lascia basito. Post di seguito un articolo pubblicato su "Il Fatto", perchè questa pagina del decamerone moderno ha a che fare con la tv, il cinema, la danza. Le Passere che si poggiano sul ramoscello prima o poi le rivedremo su una docu-fiction televisiva oppure adagiate su un "letto" di polenta a reclamizzare la genuinità del nostro Bel paese.

PARLANO GLI UOMINI DI SCORTA A BERLUSCONI.

Lo sfogo della scorta: basta, non siamo Carabinieri per fare l…