Passa ai contenuti principali

Post

International Dance Award Stefano Francia. Assegnate le prime cinque sculture.

“International Dance Award – Stefano Francia- ” FestivalDanza CerviaNell’ultima serata della splendida manifestazione di Danza Sportiva il  FestivalDanza di Cervia  che si è svolta nella riviera romagnola, si è dato il via alla prima edizione dell “International Dance Award -Stefano Francia”, questa splendida iniziativa è stata organizzata  da Fabrizio Silvestri che ha instituito un onlus in memoria di Stefano  che si occuperà dell’assegnazione di questo  bellissimo premio anche  nei prossimi anni. Le cinque categorie premiate sono state  :
Best Ballroom Dancers  vinta da   Arunas Bizokas & Katusha Demidova
Best Latin AmericanDancers per  Emanuele Soldi & Elisa Nasato 
Best Liscio Unificato e Ballo da Sala Dancers conferito a Francesco Laterrenia & Loredana Caramia
Best man Teacher per Marcus Hilton MBA
Best woman Teacher per la splendida Carmen i  vincitori sono stati premiati con una scultura intitolata a “Stefano Francia” e creata dal maestro Arando.

I vincitori sono stati pre…
Post recenti

Moldavia, Russia e Italia, bloccano la finale degli Europei WDC Latin Professional. Giovani promesse Italiane FIDA conquistano Blackpool Junior.

La finale del Campionato Europeo WDC Professional Latin 2017 è stato dominato dalla Russia e l’Italia, tre coppie Russe e tre coppie Italiane. Sul Podio Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, Kirill Belorukov & Polina Teleshova, Nikita Brovko & Olga Urumova , tallonate dalle italiane Nino Langella & Andra Vaidilaite, Emanuele Soldi e Elisa Nasato, Massimo Arcolin Laura Zmajkovicova, ultime due Professionisti FIDA. Con stupore l’esclusione dalla semifinale di Stefano Moriondo & Daria Glukhova, coppia meritevole e forse penalizzata per colpe non proprie .


Il Palazzo del Cremlino nel cuore di Mosca è stata la cornice perfetta per ospitare uno spettacolare Campionato Europeo di Danze Latino Americane. L’organizzazione è stata affidata alla Federazione Russa dei professionisti presieduta dal maestro Stanislav Popov, il quale ha ricoperto egregiamente il ruolo di Maestro di Cerimonie, le coppie iscritte si sono esibite su musiche live eseguite da due band: "Seven Winds&…

HIP HOP INTERNATIONAL. Le migliori Dance Crew italiane si sfidano al Teatro Olimpico

Sabato 22 Aprile alle 21:00 le migliori Dance Crew italiane si affronteranno sul palco del Teatro Olimpico di Roma per guadagnare la vetta della Street Dance italiana e conquistare un posto al World Hip Hop Dance Championshipdi Phoenix (USA 7-12 agosto), la celebre competizione mondiale prodotta dai creatori del talent America’s Best Dance Crew.
In un percorso che guida ogni anno i danzatori italiani verso la platea internazionale, le migliori ventiquattro Crew italiane, scelte attraverso una serrata selezione pomeridiana, si ritroveranno per una serata di grande spettacolo e competizione condotta dal rapper RIDO (già alla guida di Rapture / All Music, poi autore di The Flow / Deejay TV) e animata dalle selezioni musicali di DJ BARO (Colle Der Fomento / Romezoo Dj’s).



Suddivise in quattro categorie - Junior (7-12), Varsity (13-17 anni), Adult (18+), Megacrew - le Crew si sfideranno con performance originali per mostrare il meglio della street dance “made in Italy” davanti ad una giuria…

Trofeo Tuscia: Successo e professionalità decretano la leadership nel Centro Italia

Campionato Regionale 2017 FIDA Sicilia: 500 ballerini a Sant'Agata Militello

Musica, colore e allegria hanno caratterizzato il campionato regionale FIDA Sicilia. Per la prima volta il nuovissimo PalasportMangano di Sant'Agata Militello, città metropolita di Messina,  ha aperto le porte alla danza. L’impianto sviluppato su quattro livelli è un moderno palazzetto polifunzionale che accoglie, piscina, centro benessere, campo da basket e pallavolo, campo che all’occorrenza si trasforma anche in una confortevole ballroom. E proprio sul parquet di questa inedita ballroom della “Capitale dei Nebrodi”, Caterina Arzenton, vice presidente FIDA, e Alexander Mantegna segretario generale FIDA hanno accolto ospiti, ballerini e giudici. Lo staff tecnico è stato guidato abilmente dal direttore Daniele Dezi, coadiuvato dal verbalizzatore Francesco Fileccia e dal presentatore Vito Di Domenico. I 20 giudici convocati ( Altese,  Adelfio, Amico, Cimino, Culcasi, Farone, Fricano, La Sala, Masi, Macaluso, Giustore G.,  Giustore E. Minaudo, Parisi, Palumbo, Pitarresi, Puccio, Qua…

Colleferro. Campionato assoluto Italiano Amateur League WDC Italy- Fida e Fida Italia mettono in pista la qualità.

FIDA, FIDAItalia, Fida Professional e AIMB, per la prima volta si sono incontrate e confrontate a Colleferro in un clima di distensione e armonia. Caterina Arzenton, padrona di casa, e vice presidente FIDA ha accolto il presidente FIDA-AIMBNicola Amato, i due nel reciproco rispetto e affetto hanno espresso pubblicamente la soddisfazione di aver unito le due federazioni per lo sviluppo della danza in Italia, mettendo in prima linea i ballerini in molti iscritti a questo primo Campionato Assoluto Italiano WDC Amateur League WDC-Italy. In un momento delicato, come quello che sta vivendo la nostra nazione nel settore danza, i due dirigenti hanno dichiarato pubblicamente che a poco servono proclami o parole enfatiche per reclutare ballerini e maestri se poi non si attuano azioni concrete che portano benefici all’intera collettività. Arzenton e Amato hanno sposato in pieno la cultura del fare, quella che alle parole fanno seguire le azioni. (continua dopo la foto )



Questo campionato è la pri…

UK 2017. Il 60% dei ballerini giapponesi. E’ partita la conquista del Sol Levante.

Da pochi giorni sono appena finiti, gli UK Open Championships, annuale competizione riservata ad amatori e professionisti di danza Standard e Latino Americane. In tre giorni di gare, (17 al 19 gennaio) secondo l’ente organizzatore il Dance News, nel Windsor Hall, Bournemouth International Centre di Bournemouth, le coppie partecipanti erano per il quasi 60% di origine giapponese, mentre il 40% proveniva dal resto del mondo. L’alta percentuale di ballerini del Sol Levante è senza dubbio il risultato della decisione presa dai dirigenti della JBDF di interrompere ogni rapporto con la WDSF per confluire nella WDC. Un merito che può essere solo e soltanto attribuito al patriottismo nipponico e non all’ attuale dirigenza WDC, la quale continua ad applicare una gestione schizofrenica mondiale che appare incomprensibile e poco trasparente. L’unificazione di tutti professionisti giapponesi credo debba essere un insegnamento per tutte le altre nazione che si lasciano gestire come burattini dalla…